Playstation 5, caratteristiche del nuovo modello della console


Playstation 5 è la console di nuova generazione di casa Sony Interactive Entertainment. Ecco tutto quello che c’è da sapere e le novità.

Uscita in Italia della Playstation 5

Quando è uscita la Playstation 5 in Italia? 19 novembre 2020. Al suo fianco ci sono anche vari giochi, tra cui Assassin’s Creed Valhalla, Marvel’s Spider-Man Miles Morales, Demon’s Souls e altri titoli di rilievo. Xbox Series X è uscita 9 giorni prima, il 10 novembre. Non è però così facile accaparrarsene una.
Sui maggiori siti di e-commerce sono andate esaurite dopo 5 minuti dalla messa in vendita. I preorder della Playstations 5 sono aperti anche da Unieuro, Euronics e MediaWorld. In Giappone e in pochi altri paesi del mondo la console è uscita il 12 novembre 2020. Anche in Italia, i giochi dedicati a PS5 erano disponibili proprio a partire da quella data.

E’ importante sapere che l’uscita in Italia della Playstation 5 non è prevista per i negozi fisici. Sony ha deciso così per tutelare i clienti vista l’attuale situazione di emergenza. Al lancio sarà disponibile solo online ed è per questo che è consigliabile il preorder di Playstation 5.

Prezzo PlayStation 5

PS5 ha un prezzo di 499€ per la versione con lettore ottico e di 399€ per la variante all-digital, priva quindi di supporto ottico. I prezzi sono quelli ufficiali annunciati per il mercato italiano. Accaparrarsene un esemplare però non è affatto banale, perché i preorder di Playstation 5 sono andati a ruba.

Recensione

Il design e le dimensioni non sono per tutti, e in quanto a potenza bruta è inferiore a quanto offerto da Xbox Series X. Ha comunque tanta potenzialità, ed al suo arrivo sul mercato ha già a disposizione le prime esclusive.

Cosa cambia tra PS5 e PS5 Digital Edition? La versione base è dotata di lettore di dischi Blu-ray 4K. La Digital Edition invece funzionerà solo con le versioni digitali dei videogiochi. Si potranno quindi acquistare solo dal PlayStation Store. Se avete una ricca collezione di giochi PS4 su disco non potrete più giocarli. In compenso il prezzo è particolarmente vantaggioso: 399€. A livello hardware poi non cambia assolutamente nulla. PS5 Digital Edition sarà dotata del solito SSD da 820 GB circa e degli stessi vantaggi offerti dai nuovi componenti AMD. A cambiare sono le dimensioni e il peso, visto l’assenza del lettore ottico.

PS5 è retrocompatibile con PS4 e con PlayStation VR. Al lancio sono supportati tutti (o quasi) i titoli della attuale generazione. Ci sono tre modalità di utilizzo della console: la Native Mode, per i giochi della nuova console, la Pro Legacy Mode per i titoli PS4 Pro e la PS4 Legacy Mode per i giochi “standard”. Anche gli stessi dischi dedicati all’attuale console di casa Sony funzionano senza problemi su PlayStation 5. C’è anche il cross-play con PS4 per vari titoli, già dal lancio della console. Ma sarà retrocompatibile anche con PS3, PS2 e PS One? Purtroppo no. Nonostante fossero stati depositati diversi brevetti in merito, non ci sarà la retrocompatibilità con i modelli più vecchi di PlayStation. Gli accessori dedicati a PS4 saranno compatibili anche con PlayStation 5 con una sola eccezione. Quei giochi che saranno sviluppati per offrire funzionalità extra con il DualSense, il nuovo controller realizzato da Sony per l’occasione, non saranno giocabili con il DualShock di 4° generazione.