Biscotti fit all’avena, un dolce proteico semplice da preparare


I biscotti fit all’avena sono dei deliziosi biscotti realizzati senza l’utilizzo di farina, olio e burro e perfetti per una colazione sana e leggera a prova di dieta e di sport.
Questa, come tante altre ricette fit, è estremamente veloce da preparare. Infatti, basteranno appena 5 minuti per poter gustare questi biscotti buoni e sani.
Vediamo insieme come preparare questi biscotti fit proteici.

Ricetta dei biscotti fit proteici all’avena e banana

Ingredienti

  • 2 banane (mature (180-190 g))
  • 95 g fiocchi di avena
  • 40 g gherigli di noci (o mandorle o nocciole)
  • 60 g cioccolato fondente
  • q.b. cannella in polvere (facoltativa)

Preparazione

Per preparare i biscotti fit light all’avena e banane iniziamo con lo schiacciare le banane utilizzando i rebbi di una forchetta facendo in modo da ottenere una crema di banana.
Una volta ottenuta questa crema, si dovrà aggiungere alla frutta gli altri elementi: i fiocchi d’avena, le noci tritate grossolanamente ed il cioccolato fondente. In questo caso si può decidere se utilizzare dei pezzettoni o gocce di cioccolato oppure del cacao amaro per realizzare dei biscotti all’avena e cioccolato.

Se volete, potete anche aggiungere un pizzico di cannella in polvere, secondo il vostro gusto.

A questo punto non si dovrà fare altro che mescolare il tutto fino a quando non si riuscirà ad ottenere un composto omogeneo. E’ importante far attenzione a non ottenere un composto che sia troppo molle, altrimenti si correrà il rischio di non riuscire ad ottenere dei biscotti fit light. Nel caso in cui il composto ottenuto sia troppo molle è meglio aggiungere altri fiocchi d’avena in modo da addensare l’impasto.

Una volta ottenuta la giusta consistenza dell’impasto si procede con la realizzazione dei biscotti fit proteici. Basterà staccare un piccolo pezzetto di impasto e lavorarlo con le mani fino a formare una pallina. Questa pallina di impasto dovrà essere poi posizionata su una teglia ricoperta di carta da forno.
Questo procedimento dovrà essere ripetuto fino a quando non verrà esaurito tutto l’impasto.

A questo punto non resta altro che cuocere i nostri biscotti fit all’avena.
Il forno dovrà essere statico e già caldo. Infornate i biscotti all’avena e cioccolato a 180°C per circa 20 minuti.
Una volta trascorso questo tempo spegnete il forno, aprite lo sportello e fate raffreddare i biscotti nel forno spento con lo sportello aperto.

Consigli

I gherigli di noci e le gocce di cioccolato possono eventualmente essere sostituiti anche con dei mirtilli e servirli, poi, con una spolverata di cacao amaro che con le banane ed i mirtilli renderà questi biscotti molto golosi ma sempre salutari.

Per quanto riguarda la loro conservazione, questi biscotti possono essere tranquillamente conservati per un paio di giorni all’interno di un contenitore e gustati ogni volta che lo si desidera.