Vacanze di natale: cosa vedere a Vienna nel periodo natalizio


Manca ormai poco più di un mese a natale, uno dei periodi più attesi dell’anno. Il ponte delle vacanze di natale negli ultimi anni è utilizzato da moltissime persone per concedersi un viaggio. Viaggiare fa bene a sé stessi ma lo si può fare anche con il proprio partner, la propria famiglia o semplicemente con i propri amici. Tra le mete più ambite nel periodo natalizio troviamo Vienna, la capitale dell’Austria che si trova sulle rive del Danubio.

L’atmosfera natalizia rende Vienna una città veramente fantastica da fine novembre all’inizio dell’anno nuovo. Una dell caratteristiche principali di Vienna a natale sono i famosi mercatini di natale. Le vie dello shopping si “vestono” di decorazioni natalizie dando un’energia di luce che lascerà i vostri occhi spalancati. Tra i mercatini di natale più importanti troviamo Christkindlmarkt, Spittelberg, Weihnachtsdorf Maria Theresien Platz e Schönbrunn Christmas Market.

Al centro del Castello di Schonbrunn viene collocato un enorme gigantesco albero di natale addobbato con un’infinità di decorazioni. Sarà possibile inoltre visitare le 40 sale del castello, il giardino zoologico, il giardino del deserto, la serra delle palme e il museo delle carrozze.
Se il vostro soggiorno comprenderà anche il capodanno allora potrete partecipare al famoso concerto “Christmas in Vienna”, trasmesso in diretta nazionale dalla tv austriaca.

VIENNA E L’ARTE A NATALE

Le principali attrazioni di Vienna in questo periodo dell’anno si tingono di scenografie natalizie, con gli alberi decorati dalle tipiche decorazioni. Vengono utilizzate le Adventskraenze che rappresentano le corone dedicate all’Avvento. Queste particolari decorazioni locali partono dal centro storico, ovvero dal famoso Duomo di Santo Stefano, vero emblema della città austriaca. Da visitare anche la grande via pedonale di Graben, dove si trova la Pestsaule, torre innalzata in ricordo della peste del 17° secolo, e la Peterskirke, chiesa dedicata a San Pietro.

Per gli amanti dell’arte una tappa natalizia obbligatoria è il museo dell’Albertina in Augustinerstraße. Da qui potete passare a far visita al giardino del Burggarten, che, molto probabilmente sarà ricoperto dalla neve. Esso vi offrirà un grande spettacolo visivo. Successivamente potrete visitare altri due musei, il Kunst Historisches Museum e il Museo di Storia Naturale. Tappa fondamentale anche il Belvedere, al suo interno vi è un museo che raccoglie alcune opere famose di Van Gogh, Monet e Klimt.