Cosa vedere a Bonn: la storica capitale della Germania


Natale è ormai alle porte e molte persone scelgono questo periodo dell’anno per effettuare un viaggio, una piccola vacanza per rigenerarsi dalla normale quotidianità. Durante l’inverno una delle mete più ambite dai viaggiatori è la Germania, più precisamente Bonn, storica capitale tedesca. Non sembrerebbe, però l’ex capitale della Germania Ovest offre tantissime attrazioni da visitare. Bonn è tra le città più visitata in questo periodo dell’anno insieme a Vienna.

Bonn è inoltre divenuta famoso in quanto città natale di Ludwig van Beethoven, storico compositore, pianista e direttore d’orchestra. La principale attrazione quindi non poteva che essere la casa di van Beethoven, luogo dove nacque e dove attualmente si possono ammirare tantissimi oggetti a lui appartenuti.
Il castello Poppelsdorf, attraverso il suo antichissimo ed immenso Giardino Botanico è tappa obbligatoria in un soggiorno a Bonn. Nei mesi estivi nel giardino del castello vengono organizzati tantissimi concerti. Il Duomo di Bonn, dedicato ai Santi Cassio e Fiorenzo, è il simbolo della città tedesca.

Il Museum Koenig invece vi offrirà la storia naturale della città ed è tra le mete più visitate per gli amanti degli animali. Il Museo Rheinisches invece risulta essere uno dei musei più antichi dell’intera Germania ed al suo interno si trovano dei reperti storici come lo scheletro dell’Uomo di Neanderthal; il suo ingresso è gratuito. Per la storia moderna invece la tappa obbligatoria il Kunstmuseum Bonn.
Per gli amanti delle lunghe passeggiate nel cuore della città tedesca si trova il famoso parco di Rheinaue, lungo circa 45 km. Al suo interno si trova anche un giardino giapponese ed un rilievo coltivato a vitigni.

Quando visitare Bonn ed i suoi eventi

A seconda del periodo dell’anno che si sceglie di visitare Bonn si possono trovare alcuni eventi. Tra settembre ed ottobre ad esempio si svolgono i concerti chiamati Beethovenfest, in onore del grande van Beethoven. Da maggio a settembre invece tra la piazza Bundeskunsthalle ed il Kunstmuseum Bonn si svolgono parecchi concerti all’aperto, dove molte volte presenziano alcune star internazionali. Nel periodo natalizio si possono trovare i famosi Mercatini di Natale, con oltre 180 casette di legno pronte a far respirare la speciale aria di questo periodo dell’anno molto amato da grandi e piccini.