Come vedere Netflix con una VPN


Netflix è ormai entrato a far parte della vita di tutti i giorni di milioni di persone in tutto il mondo. Basti pensare che sono ben 125 milioni gli abbonati alla piattaforma streaming che permette di visionare in esclusiva tantissime serie tv e film di produzione propria, ma anche serie tv che hanno permesso a Netflix di trasmetterle sulla piattaforma.

Ormai in pochi fanno a meno di Netflix, anche solo per guardare qualcosa di diverso dai classici programmi tv, la sera di ritorno a casa, ma anche per passare il tempo durante il tragitto di un viaggio.

Alcuni delle maggiori serie di successo sono targate Netflix: a partire da La Casa di Carta fino ad arrivare a The Crown, passando per Sulla mia pelle, film che racconta la storia di Stefano Cucchi.

La casa di produzione è riuscita ad attirare soprattutto tantissimi giovani che non fanno altro che guardare serie tv, alcuni addirittura le fanno diventare il loro pane quotidiano.

Proprio per questo motivo, potrebbe essere utile per chi usufruisce dei servizi di Netflix, fare un abbonamento ad una VPN, una rete privata che permette di accedere a contenuti che nel nostro paese potrebbero non essere visualizzati.

Una VPN permette di poter cambiare il proprio indirizzo IP, appoggiandosi su un server differente, e risultare quindi in un altro paese, avendo libero accesso al catalogo Netflix, magari degli Stati Uniti d’America, che è differente da quello italiano.

Inoltre, la VPN permette di poter aver una connessione più veloce ed evitare bug inutili che portano al rallentamento della visione di un film o della puntata di una serie tv.

Tra le migliori VPN che permettono di fare ciò con Netflix, abbiamo NordVPN. Questa rete privata elenca i migliori server di Netflix in diversi paesi per mettere a disposizione di chi la utilizza un’ampia scelta di serie tv e film, non solo le serie e i film italiani più amati.

Inoltre, è possibile utilizzare la VPN su sei dispositivi differenti senza incorrere in rallentamenti, così da poter vedere sei serie tv o sei film senza disturbare gli altri.

Acquistare una VPN non ha un costo elevatissimo, l’abbonamento, la maggior parte delle volte, ha un costo irrisorio e il rapporto qualità/prezzo è per la maggior parte delle volte ottimo. Ciò che offrono le VPN vale sicuramente il prezzo del biglietto. Molti si stanno affidando alle VPN anche solo per proteggere i propri dati quando ci si collega ad un Wi-Fi pubblico, ma i vantaggi sono tanti e la possibilità di accedere ad un catalogo Netflix molto più ampio, sicuramente fa gola a chi utilizza la piattaforma streaming così da poter divorare ancora più serie tv, magari anche in lingua originale per imparare anche l’inglese, o la lingua prescelta.

Esistono diverse VPN e i servizi offerti variano in base alla rete prescelta, ma tutte offrono la massima privacy e la sicurezza dei dati che vengono forniti quando si è connessi ad una VPN. Non resta altro che scegliere a quale VPN affidarsi per scegliere a quale catalogo Netflix puntare.