Amazon Music, come funziona questo abbonamento


Se siete amanti della musica non potete rinunciare ad Amazon Music Unlimited, il servizio di streaming musicale che sta facendo concorrenza a Spotify.
Qui di seguito vi proponiamo una breve guida con tutto ciò che c’è da sapere sul servizio: come funziona, qual è il suo costo, le modalità di abbonamento anche con i dispositivi Echo e come averlo gratis.

Il servizio di streaming musicale di Amazon

Amazon Prime Music è uno dei molti servizi compresi all’interno dell’abbonamento Amazon Prime ma, in questo caso, il colosso mondiale dell’e-commerce ha creato diverse formule di abbonamento disponibili anche per chi non ha Prime.
E questo è disponibile a fronte di un costo più basso rispetto a Spotify.
Amazon Prime Music offre 50 milioni di brani senza pubblicità ed in modalità offline, ma anche playlist a tema, la possibilità di condividere con gli amici i propri brani preferiti ed il collegamento con i dispositivi Echo: queste e molte altre le opportunità che offre il servizio.
Ma come funziona Amazon Music Unlimited, ovvero l’abbonamento ad Amazon Prime Music, quanto costa, quali sono i dispositivi compatibili e le tipologie di abbonamento?

Quanto costa Amazon Music Unlimited

Prima di spiegare nel dettaglio come funziona Amazon Music Unlimited, cerchiamo di avere ben chiare subito le informazioni sul prezzo del servizio, quindi su quanto costa avere Amazon Music Unlimited.
Innanzitutto, c’è da sapere che il primo mese di prova gratuito: una volta terminato questo è possibile sottoscrivere diversi abbonamenti, a un prezzo variabile.
Come abbiamo già detto, l’abbonamento ad Amazon Music Unlimited può essere sottoscritto anche se non si ha un abbonamento ad Amazon Prime. I clienti Prime possono però approfittare di una versione “light” del servizio, ovvero Amazon Prime Music, che permette di ascoltare gratuitamente 2 milioni di brani con un limite di 40 ore di ascolto mensili.
Vediamo le varie tipologie di abbonamento a questo servizio:

  • Abbonamento individuale: costa 9,99€ al mese per tutti, ma i clienti Amazon Prime Music possono scegliere di avere un risparmio pagando 99€ all’anno. Dà accesso ad un solo account, ma su un numero illimitato di dispositivi;
  • Abbonamento Family: costa 14,99€ al mese, 149€ all’anno per i clienti Prime Music. Con questo abbonamento è possibile creare fino a 6 account, da condividere con i propri familiari o amici, quindi è possibile dividere la spesa e avere un costo mensile individuale che ammonta a meno di 3€. È sicuramente la tipologia di abbonamento più conveniente;
  • Abbonamento Echo: costa 3,99€ al mese, ma non è collegato ad un account, bensì ad un dispositivo Echo. Chi possiede già un Home Assistant con Alexa può quindi sottoscrivere questa tipologia di abbonamento e trasformare il proprio dispositivo Echo in una sorta di juke box.

Dispositivi compatibili con Amazon Music Unlimited

Amazon Music Unlimited è un servizio compatibile con praticamente tutti i dispositivi esistenti:

  • Per quanto riguarda il PC, Amazon Music Unlimited è accessibile da Chrome, Safari, Internet Explorer, Microsoft Edge e tutti gli altri portali web disponibili sul mercato
  • Questa particolare applicazione di Amazon è disponibile anche per i PC Windows, macOS e Linux, in modo da non aver necessariamente bisogno di una connessione a internet per ascoltare la tua musica
  • Per quanto riguarda l’ascolto da smartphone o tablet, basterà scaricare l’app dedicata dal Play Store e installarla sul proprio dispositivo
  • Sui tablet Fire, ovvero quelli prodotti da Amazon, non è necessario scaricare e installare l’applicazione dal momento che questa è già presente all’interno dei dispositivi
  • Non solo PC e dispositivi mobili: è possibile ascoltare le canzoni su Amazon Music Unlimited anche mentre si è in automobile: nel caso delle auto BMW e delle Mini Cooper, basterà posizionare lo smartphone nello scompartimento dedicato per far sì che gli altoparlanti dell’auto si colleghino all’account Music Unlimited.

Come avere Amazon Music Unlimited gratis

Se sei un abbonato Amazon Prime, puoi avere gratis Amazon Prime Music, una versione light del servizio Amazon Music Unlimited il quale offre 2 milioni di brani e un massimo di 40 ore di ascolto ogni mese; una volta terminato questo tempo, però, dovrai aspettare il mese successivo. Oltre a questo va da sé che il il catalogo musicale disponibile sarà molto più limitato.

Per provare questo servizio in maniera gratuita non ti resta che attivare il mese di prova gratuito, che ti permetterà di testare la piattaforma per 30 giorni e accedere a tutte le possibilità riservate agli abbonati: skip illimitati, modalità di ascolto offline, creazione di playlist da condividere, nuove scoperte e suggerimenti musicali.

Se il servizio ti sarà piaciuto, basterà rinnovare l’abbonamento anche per i mesi successivi, scegliendo la tipologia che preferisci. Se non sei cliente Prime ma vuoi provare Amazon Music Unlimited, sarà comunque necessario creare un account Amazon a cui associare un metodo di pagamento. Anche se non ti sarà addebitato alcun costo per il mese di prova, l’inserimento del metodo di pagamento è necessario, e potrà esserti utile quando deciderai di rinnovare o meno il servizio di streaming musicale.

Se deciderai di rinnovare questo servizio, ma vuoi approfittare del risparmio economico proposto da Amazon agli abbonati a Prime, puoi provare gratuitamente Prime per 30 giorni e attivare il tuo abbonamento ad Amazon Music Unlimited: in questo modo, oltre a sperimentare i vantaggi che Amazon offre ai membri del suo club, potrai avere Amazon Music Unlimited a un prezzo più basso rispetto agli altri utenti.

Come ascoltare le canzoni in modalità offline

Uno dei vantaggi di questo servizio offerto da Amazon nella sua versione a pagamento è poter ascoltare la tua musica preferita anche quando sei offline, con la libertà di accedere ai tuoi brani preferiti senza preoccuparti di consumare dati.

Per ascoltare musica in modalità offline è necessario effettuare il download dei brani direttamente dall’app di Amazon Music Unlimited: basta selezionare il brano o l’album per cui si vuole effettuare il download e cliccare sulla freccia orientata verso il basso, che indica proprio l’atto di scaricare la canzone.

Una volta terminato il download, ti basterà selezionare la categoria “Musica” nel menu e troverai le canzoni che hai precedentemente scaricato: un modo facile e utile per avere la musica sempre con te, anche quando sei senza dati.