Promozione in Serie A: quali squadre saliranno dalla Serie B alla massima serie?


Non è affatto semplice riuscire a fare dei pronostici dopo appena due partite disputate. Ma qualcosa, forse, è già possibile intravedere in seguito alle prime giornate del campionato cadetto.
Inoltre, è importante ricordare che solo le prime due classificate nella stagione regolare avranno accesso al passaggio diretto in Serie A. Le squadre che si posizioneranno tra il terzo e l’ottavo posto prenderanno parte ai playoff per l’ultimo posto nel massimo campionato.
Ecco perché, a differenza della Serie A, nel campionato cadetto non è tanto importante la vittoria, quanto riuscire ad aggiudicarsi la promozione attraverso i primi due posti oppure ottenendo uno slot verso i playoff.

Al momento soltanto il Cittadella sta guidando la classifica del campionato di Serie B a punteggio pieno in seguito alle due vittorie riportate contro Brescia e Cremonese.
Il grande favorito per la vittoria finale e la conseguente promozione in Serie A secondo i principali siti di scommesse online resta senza dubbio il Monza di Silvio Berlusconi, nonostante abbia avuto un inizio di campionato non proprio scoppiettante (due pareggi a reti inviolate contro Empoli e Spal).
Questo perché, nel corso del mercato estivo, la società è stata protagonista di una campagna acquisti importante con l’inserimento in rosa di ottimi giocatori di categoria, principale motivo per il quale la squadra lombarda è considerata lanciata verso la vittoria del campionato di Serie B.

Tra le altre squadre favorite per la promozione nella massima serie troviamo poi anche Brescia e Lecce, le due formazioni retrocesse la scorsa stagione, seguite da Frosinone ed Empoli: tutte squadre decisamente papabili per il salto di qualità in Serie A data la loro esperienza e recente passaggio nella massima serie.
Oltre alle formazioni già menzionate, però, è bene tenere d’occhio anche squadre che potrebbero rivelarsi delle vere e proprie sorprese in questo campionato. Ad esempio la Reggina, la quale può fare affidamento sull’ex romanista Jeremy Menez e che al momento si trova al secondo posto della classifica di Serie B in seguito alla vittoria contro il Pescara ed al pareggio per 1-1 in casa della Salernitana grazie al gol, appunto, di Menez.

L’Albo d’oro della Serie B

Se andiamo a guardare un po’ della storia del campionato di Serie B, troveremo che a guidare la classifica dei successi nel campionato cadetto è una squadra che attualmente si trova in Serie A: il Genoa. La squadra ligure guida l’Albo d’oro della Serie B con 6 successi.
Dietro di lei troviamo Atalanta e Palermo con 5 vittorie. A quota 3 vittorie, invece, troviamo squadre con nomi importanti come Torino e Fiorentina.
Inoltre, ci sono anche alcune tra le più famose ed importanti squadre italiane ad aver conquistato questo titolo. Il Milan, ad esempio, ha vinto la Serie B due volte. Un trionfo in bacheca nel campionato cadetto se lo sono aggiudicato anche Lazio, Roma, Napoli e Juventus insieme a tante altre squadre di questa categoria.

Quale sarà la prossima formazione ad aggiudicarsi il titolo di miglior squadra del campionato di Serie B?