Finale Europa League, dove vederla in tv e quando si gioca


Il mese di agosto sarà dedicato alle coppe europee: in Germania vedremo giocare gli ultimi incontri e la finale dell’Europa League 2019/2020.

UEFA Europa League 2019/2020: dove e come si giocherà

Come la “sorella maggiore” Champions, anche la UEFA Europa League 2020 si concluderà con una inedita Final Eight. Prima, però, c’è da dirimere l’intricata situazione degli ottavi di finale, che vedono protagoniste anche Inter e Roma.
Infatti, anche in questo caso, l’emergenza legata alla pandemia globale dal Covid-19 ha a lungo messo a rischio l’assegnazione del trofeo e il completamento del torneo, ma alla fine si è trovata una soluzione che ha messo d’accordo tutti, anche per ovvie ragioni economiche legate ai diritti TV. Una soluzione ancora più “asimmetrica” rispetto a quella della Champions League, perché alcuni ottavi avranno andata e ritorno e due, quelli che vedranno protagoniste le nostre squadre italiane, solo gara secca.

Calendario delle partite di UEFA Europa League

Di seguito gli accoppiamenti, il calendario e il tabellone fino alla finale di Europa League, in programma il 21 agosto a Colonia:

Ottavi

  • Mercoledì 5 agosto, ore 18.55: Shakhtar – Wolfsburg (andata 2-1)
  • Mercoledì 5 agosto, ore 18.55: Copenhagen – Basaksehir (and. 1-0)
  • Mercoledì 5 agosto, ore 21: Manchester United – LASK (and. 5-0)
  • Mercoledì 5 agosto, ore 21: Inter – Getafe (a Gelsenkirchen)
  • Giovedì 6 agosto, ore 18.55: Siviglia – Roma (a Duisburg)
  • Giovedì 6 agosto, ore 18.55: Bayer Leverkusen – Rangers (and. 3-1)
  • Giovedì 6 agosto, ore 21: Basilea – Eintracht (and. 3-0)
  • Giovedì 6 agosto, ore 21: Wolverhampton – Olympiacos (and. 1-1)

Quarti

  • 1 Lunedì 10 agosto, ore 21: Vincente Inter/Getafe – Vincente Bayer Leverkusen/Rangers (a Dusseldorf)
  • 2 Lunedì 10 agosto, ore 21: Vincente Manchester United/LASK – Vincente Copenhagen-Basaksehir (a Colonia)
  • 3 Martedì 11 agosto, ore 21: Vincente Wolverhampton/Olympiacos – Vincente Siviglia/Roma (a Duisburg)
  • 4 Martedì 11 agosto, ore 21: Vincente Shakhtar/Wolfsburg – Vincente Basilea/Eintracht (a Gelsenkirchen)

Semifinali

  • Domenica 16 agosto, ore 21: Vincente 1 – Vincente 4 (a Colonia)
  • Lunedì 17 agosto, ore 21: Vincente 2 – Vincente 3 (a Dusseldorf)

Finale di UEFA Eupa League

Venerdì 21 agosto, ore 21, a Colonia

Dove vedere la finale di Europa League 2020 in tv

Come in ogni finale europea, la copertura televisiva sarà massiva in numerosi Paesi e anche al di là del continente. Sapere il canale della finale di Europa League 2020 è quindi fondamentale per gli tutti gli appassionati.
La finale di UEFA Eupa League in tv sarà trasmessa da Sky che detiene i diritti ormai da diverse stagioni, tanto che ormai l’emittente britannica ha un certo feeling con la seconda manifestazione europea per club.

Quali sono le favorite per la finale di Europa League?

I nerazzurri di Conte risultano essere la squadra italiana favorita secondo i più noti bookmakers, nonostante l’ottavo di finale col Getafe sia una totale incognita. Il favorito principale è comunque il Manchester United per il quale il ritorno col Lask Linz appare come una mera formalità dopo il 5-0 dell’andata. Red Devils sono dunque principali favoriti della manifestazione, che hanno già vinto 3 anni fa sotto la guida di Josè Mourinho.

Le altre due grandi favorite della manifestazione, tra le quote delle scommesse sul calcio, sono il Bayer Leverkusen e il Wolverhampton. I tedeschi hanno una lunga esperienza nelle competizioni europee, mentre gli inglesi invece hanno molta meno esperienza europea, ma stanno vivendo un’annata eccellente in gran parte grazie alle trovate del tecnico Nuno Espirito Santo, vero artefice del miracolo Wanderers.