Giochi da fare in gruppo: divertirsi insieme in famiglia e tra amici


Giocare in un gruppo è ormai un ricordo lontano, anche a causa della tecnologia che ci mette a disposizione tutto e ci isola dal mondo che ci circonda, ma c’è chi per stare in famiglia o tra amici vuole trovare dei giochi da fare in gruppo per staccare la tecnologia e per divertirsi. Stare insieme, ormai, è diventato un optional, perché si sta insieme in un bar o in un ristorante, ma sempre con i cellulari tra le mani pronti a fotografare il tutto.

Scopriamo come ci si può divertire con gli amici, con la famiglia o con chi si vuole, senza dover utilizzare il cellulare. Vediamo quali sono i migliori giochi da fare in gruppo, i giochi divertenti da fare in gruppo, giochi da fare in gruppo ragazzi e giochi da fare in gruppo adulti.

Giochi divertenti da fare in gruppo

Esistono diversi giochi da poter fare in gruppo, da quelli all’aperto a quelli in casa, vediamo nel dettaglio quali sono i migliori per trascorrere una giornata tra amici o in famiglia. Tra i giochi da fare in casa troviamo quelli come Risiko, Uno o il Monopoly. Altri giochi possono essere quelli che riprendono i giochi visti in tv come ‘Reazione a catena’, ‘Chi vuol essere milionario’, ‘L’eredità’ e così via.

Oltre ai giochi da tavolo, ci sono i giochi, come Twister, che non sono fatti necessariamente vicino ad un tavolo. Per giocare a Twister c’è un tappeto di grandi dimensioni con sopra dei cerchi colorati, diviso in quattro sezione, dove sono indicati mano destra, mano sinistra, piede destro e piede sinistro. Al centro c’è una lancetta che indicherà cosa il giocatore deve fare. Ad esempio: ‘mano sinistra rosso’, significa che il calciatore deve mettere la sua mano sinistra sul colore rosso. Quando i giocatori sono tanti si può arrivare a mantenere delle posizioni improbabili.

Per divertirsi tra adulti, ma anche tra ragazzi, esistono tantissimi giochi, alcuni anche poco conosciuti. Uno dei più classici, che fa divertire grandi e piccini, è nome/cose/città per cui basta un semplice foglio e una penna per passare ore e ore ad inventare i nomi più strani e le città più fantasiose. Altro gioco da poter fare insieme, tra adulti è ‘Disegna la musica’: i partecipanti scrivono su un pezzo di carta i titoli di alcune canzoni, ci si divide in squadre e un partecipante per ogni squadra disegna su un foglio la canzone che gli altri devono indovinare dopo aver pescato uno dei pezzi di carta.

Giochi da fare in gruppo per bambini

Non solo adulti e ragazzi, ma anche i bambini si divertono a giocare in gruppo, soprattutto se si trovano ad una festa. I giochi per bambini ne sono tantissimi, sia da tavolo che all’aperto. Tra i giochi da tavolo,  con delle regole semplici, c’è il gioco dell’oca, uno dei più antichi giochi per bambini: basta un piano d’appoggio con dei numeri e dei pegni da pagare lungo il percorso, delle pedine e due dadi.

Tra i giochi all’aperto, troviamo quelli a cui hanno giocato davvero tutti: nascondino, il gioco del fazzoletto, color color, sacco pieno e sacco vuoto, la caccia al tesoro. Altro gioco divertente per bambini da fare all’aperto è la patata bollente: consiste nel far sedere i bambini in cerchio e far girare tra questi un pallone o un palloncino, che rappresenta la patata bollente; bisognerà far partire la musica e quando questa si fermerà, verrà eliminato il bambino che resterà con la patata bollente tra le mani.