Vendere su Amazon, tutto ciò che devi sapere


Almeno una volta al giorno, l’istinto ci porta a controllare la pagina di Amazon, l’e-commerce più famoso al mondo.  Su Amazon vengono venduti tantissimi prodotti ogni giorno e come immaginabile, esistono milioni di venditori. Molti pensano di voler vendere su Amazon e lo si può fare in modo molto semplice.

Scopriamo nel dettaglio come vendere su Amazon, come registrarsi, quali sono i costi e come funziona.

Come vendere su Amazon

Prima di tutto, bisogna decidere cosa vendere su Amazon, vista la vasta gamma di categorie a disposizione, circa 20, mentre altre categorie sono riservate a rivenditori professionali. Successivamente bisogna scegliere il piano di vendita. Vediamo nel dettaglio come vendere su Amazon e i costi. Esistono due tipi di piani di vendita offerti da Amazon.

  • piano professionale, che offre la possibilità di vendere milioni di prodotti pagando un abbonamento mensile di 39€;
  • vendere su Amazon da privati, ogni articolo venduto va pagato 0,99€.

Entrambi i piani prevedono il versamento di ulteriori commissioni di vendita per ogni articolo venduto.

Una volta scelto cosa vendere e il piano da utilizzare, va creato un profilo e fatta una registrazione su Seller Center. Effettuata la registrazione, deve essere creato l’inventario con i prodotti da vendere. Se si è clienti privati si possono aggiungere articoli su Amazon Marketplace in lotti, mentre con un account normale va aggiunto un articolo alla volta con tutti i dettagli, il titolo, una descrizione. Una volta aggiunti i prodotti, cominceranno ad arrivare i primi ordini che potrai gestire tramite gli strumenti messi a disposizione da Amazon. Una volta effettuato l’acquisto da un cliente, sarà Amazon ad occuparsi della spedizione e dei pagamenti che arriveranno direttamente sul tuo conto bancario.

Vendere su Amazon vuol dire avere assistenza qualora dovesse capitare qualcosa, non doversi preoccupare della spedizione, alla quale penserà esclusivamente Amazon. Basta scegliere il piano di vendita, registrarsi, inserire i prodotti e aspettare che arrivino i primo ordini.