Candele profumate: quali sono le fragranze e le forme più richieste nel periodo natalizio


Mancano ormai veramente poche settimane a Natale, uno dei momenti più attesi dell’intero anno solare. In questo particolare periodo si tende ad addobbare a festa la propria casa. Albero di Natale, ghirlande, luci ma soprattutto candele profumate sparse per tutta la casa. Ovviamente ci saranno delle candele “a tema” e le fragranze cambiano proprio per queste giornate diverse dal solito. In questo periodo si è solito creare anche delle composizioni con all’interno le candele profumate.

Le fragranze del periodo

La fragranza che fra tutte fa più pensare al Natale ed al suo clima è quella della cannella con mela. Grazie alla loro fusione, emanerà un profumo che vi farà tornare nella mente quello dei mercatini di Natale e dei classici dolci invernali. Negli ultimi anni sta però spopolando la candela Christmas Cake, novità americana che ormai ha un grande successo in qualsiasi continente. La sua fragranza è un mix tra zucchero di canna, marshmellows, burro e limone che lascerà per la casa un’aroma che vi ricorderà i tipici dolci natalizi. Tra le fragranze invernali, quindi che ben si associano con il periodo natalizio, troviamo le candele ai fiori di sambuco, alla lavanda e limone, alla rosa, al mughetto di bosco ed alla vaniglia.

Le varie forme delle candele fai da te

Tutti siamo abituati alla classica candela profumata dalla forma tondeggiante. Esistono però varie forme ed alcune calzano veramente “a pennello” con il periodo natalizio. Tra le più gettonate troviamo le candele a forma di palla di Natale. Vengono utilizzate molto spesso come addobbo dell’albero, senza mai essere accese ovviamente per evitare successivi danni. Più che per profumare la casa sono usare come abbellimento interno.
Sono molto richieste anche le candele profumate a forma di albero natalizio. In alcuni casi vengono addirittura aromatizzate al profumo di pino ma per evitare che lasci odori non graditi per la casa vengono create con i profumi che abbiamo visto in precedenza, tra tutti quello alla vaniglia. Tra le alternative si trovano anche le candele a forma di casa natalizia o di fiocco di neve.

Le candele profumate fai da te

Se avete del tempo libero e volete rendere uniche le vostre candele, potete creare voi stessi stando seduti comodamente a casa vostra. Non è difficile creare le candele profumate fai da te, anzi, in alcuni casi è molto utile per passare qualche ora in allegria con la propria famiglia o per fare una bella sorpresa.

Quello che dovrete fare è mettere della cera, anche colorata, a bagnomaria all’interno di un pentolino e farla sciogliere. Successivamente bisognerà aggiungere 2-3 gocce dell’aroma che gradite (in questo caso le più utilizzate sono agrumi e vaniglia) ed inserire lo stoppino (o la formina scelta). Una volta tolto lo stoppino, e lasciato raffreddare, potrete modellarla.