Aspirapolvere robot, recensione e guida all’acquisto


Il robot aspirapolvere può rappresentare un aiuto importante per chi deve effettuare le pulizie della propria casa ma ha poco tempo a disposizione oppure, semplicemente, non sopporta l’idea di tornare a casa dopo una dura giornata di lavoro e doversi mettere a pulire i pavimenti.
Ed è proprio per andare incontro a queste esigenze che molte aziende che operano nel settore degli elettrodomestici per la pulizia della casa hanno messo in campo una proposta che mette insieme le due esigenze principali: avere una casa pulita e poter riservare un minimo di tempo alla cura delle propria persona o al meritato riposo. E’ da qui che nascono gli aspirapolvere robot.

Come funzionano gli aspirapolvere robot

Infatti, un robot aspirapolvere è stato concepito in modo da poter svolgere il suo compito in totale autonomia o quasi. Si tratta infatti di modelli automatizzati i quali sono in grado di pulire il pavimento senza che nessuno debba manovrarli.
Ci sono poi, addirittura modelli più evoluti che possono essere comandati da remoto, ovvero utilizzando il proprio tablet o smartphone per dare all’elettrodomestico le istruzioni.

Si può così andare al lavoro e attendere che l’abitazione sia completamente libera per dare inizio alle operazioni di pulizia, facendo in modo che esse siano concluse al proprio ritorno, magari monitorando le stesse e porre rimedio a qualche problematica che dovesse insorgere all’improvviso.
Tutto ciò è possibile anche grazie ad una mappatura della casa. Di cosa si tratta, precisamente?
Quando si parla di mappatura ci si riferisce ad un processo messo in scena dal robot aspirapolvere partendo una prima volta al fine di disegnare la mappa dell’appartamento e memorizzarla in maniera definitiva.

Così facendo, l’aspirapolvere non solo non ha bisogno di andare a riscoprire ogni volta la piantina del locale o della casa che gli è stato affidato, ma sa anche esattamente dove è passato in precedenza. I benefici di questa tecnologia sono di facile intuizione: alla sua ripartenza, l’aspirapolvere robot saprà i punti ove non è già passato e potrà provvedere alla pulizia. Inoltre darà vita a movimenti per linee parallele, invece di farlo in modo casuale, come accade nel caso in cui la mappatura non venga effettuata.
Si tratta, quindi, di una funzione molto preziosa, in quanto va ad ottimizzare i movimenti dell’automa con evidenti vantaggi non solo dal punto di vista della pulizia, ma anche del risparmio energetico.

Robot aspirapolvere Samsung

Ovviamente vi sono molti marchi dediti alla pulizia della casa che hanno investito in questi particolari prodotti.
I robot aspirapolvere Samsung sono tra i migliori che possiamo trovare in commercio e, solitamente, regalano molte soddisfazioni agli utenti.
Trattandosi di una marca così importante i robot aspirapolvere Samsung vantano un alto livello tecnologico, con una lunga serie di funzioni in grado di implementare le prestazioni. Ovviamente queste variano a seconda del modello di riferimento. Ad esempio, vi sono anche dei modelli di robot aspirapolvere e lavapavimento i quali sono non solo in grado di spazzare via lo sporco e la polvere, ma anche di pulire il pavimento lavandolo.

Offerta
Samsung POWERbot VR7000 Aspirapolvere Robot, senza Sacco, 20 W, Telecomando, Blu
89 Recensioni
Samsung POWERbot VR7000 Aspirapolvere Robot, senza Sacco, 20 W, Telecomando, Blu
  • Aspirapolvere robot con sistema di aspirazione CycloneForce che ti garantisce una forza aspirante 40…
  • Con il sensore ottimizzato FullView 2.0, Powerbot riconosce ed evita anche gli ostacoli piccoli…
  • La funzione Edge Clean Master ti assicura che i bordi e gli angoli delle pareti vengano puliti con…

Robot aspirapolvere IRobot Roomba

Ultimamente si sente spesso parlare degli iRobot Roomba.
Questo marchio è senza dubbio uno dei leader in questo settore e probabilmente la casa di produzione che ha introdotto il maggior numero di apparecchi in commercio, modelli con caratteristiche molto distinte l’uno dall’altro e robot aspirapolvere dai prezzi tra loro diversi. Siamo abituati infatti a pensare ad un robot come un semplice sostituto dell’aspirapolvere, ma probabilmente non tutti sanno che molti di loro possono essere impiegati anche per il lavaggio del pavimento. Infatti, molto degli iRobot Roomba sono in realtà dei robot aspirapolvere e lavapavimento.

Offerta
iRobot Roomba 671 Robot aspirapolvere WiFi, Adatto a tappeti e Pavimenti, Tecnologia Dirt Detect, Sistema 3 Fasi, Pulizia...
2.561 Recensioni
iRobot Roomba 671 Robot aspirapolvere WiFi, Adatto a tappeti e Pavimenti, Tecnologia Dirt Detect, Sistema 3 Fasi, Pulizia…
  • Sistema di pulizia a 3 fasi permette di raccogliere dalle briciole fino allo sporco più fine ed è…
  • Testina pulente che adatta l’ altezza per tenere le due spazzole multi-superficie a contatto con…
  • Sistema di sensori Dirt Detect che riconosce le aree a maggiore concentrazione di sporco e permette…

Aspirapolvere robot: altri modelli

Tra gli altri robot domestici molto validi troviamo sicuramente quelli appartenenti al gruppo Ariete: anch’esso marchio importante per quanto riguarda la pulizia e la cura della casa che negli ultimi anni si è specializzato nella realizzazione robot aspirapolvere.
Anche la storicissima e tedesca Vorwerk dopo aver conquistato i cuori delle casalinghe di tutto il mondo con il suo aspirapolvere ha creato il robot aspirapolvere Folletto provando ad adeguarsi ai tempi. L’impressione è che il famoso brand sia riuscito a portare i suoi punti forti, affidabilità e pulizia accurata, anche in versione digitale.
Oltre a questi vi sono anche validi modelli di Botvac, Xiaomi  e Braava.
Più avanti scopriremo poi quali sono quelli che noi consideriamo i migliori robot aspirapolvere.

Caratteristiche di un aspirapolvere robot da controllare prima dell'acquisto

AUTONOMIA

Controlla che il robot aspirapolvere possa essere in grado di coprire per intero la superficie della tua abitazione.

RUMORE

I robot più avanzati sono in grado di ridurre il rumore emesso e non ti disturberanno.

AFFIDABILITÀ DEI SENSORI

I sensori permettono al robot di evitare gli ostacoli presenti diminuendo drasticamente la possibilità di rimanere incastrato.

CONTROLLO A DISTANZA

Alcuni modelli sono dotati di telecomando, mentre alcuni hanno un mini-computer incorporato.

Caratteristiche di un aspirapolvere robot

Quando si ha intenzione di fare un acquisto come questo, spesso il fattore di valutazione principale riguarda i prezzi dei robot aspirapolvere. In realtà, quando si tratta di strumenti tecnologici è importante fare diverse valutazioni in modo da evitare di trovarti con un oggetto che non soddisfa a pieno le tue esigenze.

Innanzitutto, dunque, la prima cosa da tenere in considerazione nell’acquisto dei robot domestici è l’autonomia. Questa deve essere adatta alla superficie della tua abitazione. Altri fattori da tenere in considerazione sono: la potenza del motore, le funzionalità aggiuntive, la purificazione degli ambienti e la capacità di aspirazione.

Ci sono alcuni robot aspirapolvere che sono in grado di riconoscere il tipo di pavimento che si desidera pulire. Ci sono dei modelli di robot aspirapolvere dei prezzi più elevati che hanno questa funzione e sono in grado di regolarsi automaticamente da una superficie all’altra modificando la potenza oppure ruotano la spazzola in maniera diversa.
Dunque, se la tua casa possiede un unico tipo di superficie da aspirare, puoi tranquillamente orientarti su un modello meno avanzato.
Allo stesso modo, se vivi in una casa di modeste dimensioni, puoi acquistare un modello non troppo potente e con un contenitore di piccole dimensioni. Se, al contrario, abiti in un appartamento molto grande, conviene acquistare un modello che sia in grado di contenere la polvere e le briciole aspirate.

E’ importante anche fare attenzione al materiale delle spazzole. Si tratta di un aspetto fondamentale che indica, a lungo termine, la durata del tuo elettrodomestico e per tale ragione rappresenta l’elemento chiave su cui non devi assolutamente transigere.
Infatti, le spazzole devono rimuovere lo sporco e con esso anche le più piccole particelle di polvere. Scegli un modello con spazzole di buona qualità per avere la garanzia di una pulizia completa a 360°.

Anche le dimensioni ed il rumore sono da tenere in considerazione.
La grandezza del robot è importante per definire la sua azione pulente: più che soffermarti sulla lunghezza e larghezza o sul diametro, valuta attentamente l’altezza di questi elettrodomestici. Per consentire una pulizia uniforme, questi robot devono passare anche sotto tutti i mobili presenti in casa.
Inoltre, i robot più avanzati sono realizzati in modo da essere totalmente silenziosi soprattutto per non arrecare alcun disturbo ai condomini che vivono nell’appartamento accanto al tuo.

Al momento dell’acquisto è bene valutare anche i sensori e la potenza.
I sensori sono estremamente importanti perché è grazie ad essi che i robot possono muoversi in modo intelligente all’interno della stanza in cui devono eseguire il lavoro. Tali sensori consentono infatti di aggirare gli ostacoli, che possono essere rappresentati da un mobile, dalle gambe del divano, della poltrona o della sedia. Una volta riconosciuto l’ostacolo, il robot li evita proseguendo con la pulizia della stanza.
Molti modelli di aspirapolvere robot sono provvisti anche di sensori di caduta che consentono di fermarsi in prossimità di un gradino.
Per quanto riguarda, invece, la potenza di un robot, questa è direttamente proporzionale alla grandezza della tua casa. Se hai un appartamento di dimensioni modeste, scegli un robot che non sia eccessivamente potente; se al contrario hai a che fare con un’area estesa cerca di non limitarti alle basse potenze, perché il robot metterà molto più tempo a svolgere il suo lavoro e non sarà neanche così efficiente.

Infine, fai attenzione ai telecomandi ed alla programmazione.
Gran parte dei modelli in circolazione sono dotati di un piccolo computer interno che ne permette la programmazione. Alla pari di condizionatori e altri elettrodomestici, anche i robot aspirapolvere possono essere impostati all’orario desiderato. La programmazione è da sfruttare anche quando sei fuori casa, così che al tuo rientro sarai accolto da un ambiente limpido e pulito.
Alcuni modelli, forniscono in dotazione anche un telecomando con cui è possibile comandare il tuo robot, dall’accensione, allo spegnimento, alla programmazione. Un accessorio opzionale molto pratico che ti consente di non abbassarti e di usufruire degli straordinari vantaggi di un prodigio tecnologico.

Opinioni positive

Come abbiamo visto dunque, ci sono moltissimi vantaggi nell’acquisto di un robot aspirapolvere i quali vanno da un maggior tempo libero a disposizione dal momento che questo viene tolto alle faccende domestiche ad un risparmio energetico grazie all’alta tecnologia che guida questi robot domestici.
Oltre a questo ovviamente, troviamo anche un’importante ottimizzazione del tempo dal momento che possiamo chiedere al nostro robot aspirapolvere di pulire casa mentre noi siamo fuori a lavoro oppure per commissioni.

Opinioni negative

L’unico svantaggio evidente è che i robot aspirapolvere hanno dei prezzi piuttosto elevati.
Infatti, se si prendono in considerazione robot aspirapolvere con prezzi più bassi questi presentano un’autonomia abbastanza limitata, mancano di funzioni importanti, non hanno un sistema di filtrazione adeguato e dunque presentano un’operatività abbastanza ridotta. Per poter avere un dispositivo di buon livello occorre di conseguenza rassegnarsi ed acquistare robot aspirapolvere dai prezzi piuttosto elevati.
Si tratta però di una scelta in grado effettivamente di migliorare notevolmente la qualità della vita all’interno della propria abitazione, soprattutto in quei casi in cui il sistema di filtrazione sia in grado di ripulire l’aria. Senza contare il fatto che un buon robot aspirapolvere si rivela in grado di eliminare i peli degli animali domestici  e di raggiungere gli angoli più nascosti, quelli che difficilmente potremmo pulire.

Giudizio finale

In conclusione possiamo sicuramente affermare che il robot aspirapolvere è ormai un must nelle case degli italiani. La grande messe di vantaggi che è in grado di assicurare ripagano ampiamente della spesa cui bisogna acconciarsi per averne uno di un buon livello.
Bisogna però tenere presente che la spesa viene però ampiamente ripagata dal notevole livello di pulizia che questi automi sono in grado di assicurare e dal risparmio di tempo che rendono possibile. Un vantaggio del tutto evidente per chi trascorre gran parte della sua giornata al lavoro e non ha quindi tempo, e magari neanche la voglia di mettersi a pulire i pavimenti nel poco tempo libero a disposizione.

Proprio questo spiega il sempre maggiore appeal di questo dispositivo e il gradimento di un numero sempre maggiore di consumatori verso gli aspirapolvere automatizzati, che peraltro dovrebbe aumentare nell’immediato futuro, man mano che caleranno i prezzi.

Aspirapolvere Robot: modelli

iRobot Roomba 960

Da molti considerato il miglior robot aspirapolvere questo ha numerose funzioni smart che vi permettono di controllarlo a distanza e programmare con lo smartphone le pulizie settimanali. Per questo motivo è sicuramente uno dei robot aspirapolvere più avanzati sul mercato. Pulisce gli ambienti grazie ad un motore aspirante particolarmente potente.
La sua efficacia è apprezzata non solo sulle piastrelle e sul parquet, ma anche sui tappeti e la moquette, superfici difficili e note per l’accumulo di peli di animali, capelli, germi e acari della polvere.
Questo aspirapolvere robot è in grado riconoscere i tappeti e di incrementare in loro corrispondenza la potenza aspirante.
Inoltre, questo robot domestico è alto solo 9,1 cm e questo gli consente di insinuarsi sotto la gran parte dei mobili, dei letti e dei divani.
iRobot Roomba 960 è uno degli aspirapolvere robot con i prezzi più elevati (€579)

Offerta
iRobot Roomba 960 Robot Aspirapolvere, Sistema di Pulizia Dirt Detect, Spazzole Tangle-Free, per Pavimenti e Tappeti, Ottimo per i Peli...
951 Recensioni
iRobot Roomba 960 Robot Aspirapolvere, Sistema di Pulizia Dirt Detect, Spazzole Tangle-Free, per Pavimenti e Tappeti, Ottimo per i Peli…
  • Realizzato da un produttore mondiale conosciuto nella progettazione di robot domestici, con oltre 25…
  • Il sistema di sensori Dirt Detect permette a Roomba 960 di pulire in maniera ancora più…
  • L’App iRobot Home ti permette di avviare la pulizia e programmare il robot secondo le tue esigenze,…

Xiaomi Mi Robot Vacuum Cleaner

Questo robot aspirapolvere rappresenta per molti un vero affare. A favorire gli apprezzamenti contribuisce infatti un prezzo da modello entry-level le cui caratteristiche tecniche sembrano invece essere da top di gamma.
La batteria agli ioni di litio, per esempio, vantando ben 5.200 mAh, garantisce oltre 2 ore di pulizia alla potenza massima : quanto basta per aspirare un appartamento completo di oltre 100 metri quadri.
In aggiunta c’è anche il software di navigazione, il cui algoritmo di base, stando alle recensioni degli utenti, sembra essere uno dei più efficienti del momento. Insieme con il misuratore laser delle distanze, lo Xiaomi Mi Robot Vacuum Cleaner analizza l’ambiente circostante in ogni punto, fino a 1.800 volte al secondo, per mappare la stanza in cui si trova e adattare i movimenti in funzione della sua forma, del mobilio e degli ostacoli presenti.
In contemporanea, svela un altro suo punto di forza: la connessione Wi-Fi e la buona integrazione con l’app per smartphone Android e iPhone. Potrete infatti visualizzare su schermo, durante la pulizia, la mappa del vostro appartamento e le aree che il robot ha già pulito.
Inoltre, sempre attraverso l’utilizzo di questa app potrete cambiare programma di pulizia, regolare la potenza, monitorare lo stato dei sensori e delle spazzole, programmare gli interventi giornalieri e settimanali e fissare gli orari in cui il robot dovrà pulire senza disturbare. Le dimensioni sono pressoché le stesse che caratterizzano i robot aspirapolvere Roomba, dimostrando una buona agilità anche negli spazi più ristretti.

Offerta
Xiaomi SDJQR02RR Mi Robot Aspirapolvere autocaricante, Bianco
473 Recensioni
Xiaomi SDJQR02RR Mi Robot Aspirapolvere autocaricante, Bianco
  • Funzioni: aspirazione e scopa
  • Potenza di aspirazione 1800Pa, WLAN, controllo tramite app Mi Home.
  • Pianificazione intelligente del percorso, superamento di ostacoli alti fino a 1,5 cm, sensori di…

Ariete Robot Digital Display Evolution 2.0

Se volete affidare le pulizie di casa a un robot aspirapolvere senza disporre di un budget importante, il modello Robot Digital Display Evolution 2.0 di Ariete rappresenta la giusta soluzione. Si tratta sicuramente di un modello con il quale poter iniziare a prendere le misure con questo genere di elettrodomestico. Nulla vi impedisce di passare a un robot più sofisticato in un futuro non molto lontano.
Questo modello è il top di gamma di casa Ariete che evidentemente punta ad aggredire, riuscendoci, la parte bassa del mercato.

Malgrado ciò, il robot ha più di un asso nella propria manica. Innanzitutto è alto solo 9 cm, a tutto vantaggio dell’agilità e della facilità con cui riesce a passare e pulire sotto i mobili, i letti e i divani. Anche se gli spostamenti sono casuali, è possibile impostare movimenti circolari o a zig zag, aumentando le probabilità che ogni punto della stanza nel quale viene a trovarsi venga coperto e pulito.
Buono il comportamento di fronte agli ostacoli: il robot infatti dispone di sensori frontali di prossimità e sensori sottostanti del vuoto, che gli permettono di avvicinarsi agli ostacoli senza urtarli con forza e di non cascare per le scale.

Ariete 2712 Digital Display Evolution 2.0 Pro - Robot Aspirapolvere Digitale 25W, Nero 34 x 9 cm
171 Recensioni
Ariete 2712 Digital Display Evolution 2.0 Pro – Robot Aspirapolvere Digitale 25W, Nero 34 x 9 cm
  • Robot aspirapolvere ideale per pulire in autonomia pavimenti e tappeti e di rientrare autonomamente…
  • Autonomia 1,5 ore; programmi: 6
  • Sensore anticollisione (senza contatto), funzione anti-caduta

Samsung POWERbot VR9000

Oltre a vantare una forma asimmetrica che gli consente di raggiungere e pulire più facilmente gli angoli, questo robot aspirapolvere samsung si avvale anche di una spazzola rotante “fuori standard”. I suoi 31 cm di larghezza dovrebbero accorciare i tempi necessari a pulire i vari ambienti della casa mentre il motore di aspirazione ciclonico di cui è dotato è progettato per rimuovere peli di animali, capelli e sporco di ogni genere, in una sola passata.
Le ruote hanno diametro di 10,5 cm e sono ammortizzate: questo permette al robot di passare agevolmente sui tappeti, calpestare piccoli ostacoli ed evitare di bloccarsi sui cavi posati sul pavimento e sulle frange dei tappeti.
Le modalità di pulizia sono in tutto sette, supportate da una videocamera digitale e da 10 sensori intelligenti che dettano al robot, in ogni istante, il percorso da seguire per portare a termine la sessione di pulizia nel minor tempo possibile.
La batteria agli ioni di litio in dotazione al POWERbot VR9000 assicura 60 minuti di pulizia ininterrotta, tempo che raggiunge i 100 minuti se si attiva la modalità Silent (la potenza si riduce in favore della silenziosità). La dotazione include un pratico telecomando, un filtro extra e un muro invisibile Virtual Guard.

Samsung PowerBot Turbo VR20J9259UC Aspirapolvere Robot con Sistema Ciclonico
8 Recensioni
Samsung PowerBot Turbo VR20J9259UC Aspirapolvere Robot con Sistema Ciclonico
  • È dotato di una spazzola larga per pulire zone ancora molto ampie con meno movimenti
  • Il sistema di controllo Point Cleaning ti consente di portarlo nei punti da pulire
  • Le ruote Easy Pass superano agevolmente la maggior parte degli ostacoli

I migliori Aspirapolvere Robot