VR – La crescita del mercato della realtà virtuale


Realtà virtuale, un mercato in crescita costante

Negli ultimi mesi abbiamo visto una enorme crescita del mercato legato alla realtà virtuale.

Quello che solo pochi anni fa rimaneva solamente un fantastico sogno venuto dalla fantascienza di tutte le epoche, si è rapidamente materializzato con l’incredibile crescita esponenziale delle tecnologie d’avanguardia.

Ecco che ci ritroviamo ad avere a disposizione dispositivi di realtà virtuale alla portata delle tasche della classe media, prodotti, un tempo appannaggio di pochi fortunati, ormai reperibili a prezzi abbordabili e che subiranno sicuramente tagli futuri.

Playstation VR

Vero e proprio miracolo è stata la VR ideata da Playstation, gadget per la famosa consolle Sony: la PS4, capace di farci godere esperienze di realtà virtuale al costo più basso sul mercato e, anche grazie a un grande successo del prodotto, ad aprire la strada al mondo della VR casalinga.

E non finisce qui, assieme ad un mercato in crescita sulle home consolle, vediamo un grande interesse che continua a muoversi nella direzione della realtà aumentata, inutile nominare il fenomeno Pokèmon Go, che ha fatto letteralmente impazzire il pubblico mondiale e schizzare verso l’alto le azioni Nintendo.

Un successo ecnomico

Si calcola che entro il 2020 i ricavi derivati da VR e realtà aumentata toccheranno il folle picco dei 162 miliardi di dollari. La VR diventa sempre più accessibile anche grazie a potenti smartphone e dispositivi innovativi, la realtà virtuale sarà sempre più presente nelle nostre vite.

Già si calcolano integrazioni social e la possibilità di creare esperienze condivisibili generate direttamente dagli utenti, in un sistema simil Youtube.

L’industria del porno come sempre fa da pioniere alla nuova avventura

È l’industria del porno uno dei settori dove maggiormente si guarda alla VR. I primi prototipi di esperienza pornografica virtuale sono già a disposizione, l’obiettivo finale però punta davvero molto in alto, con studi che cercano di offrire rapporti sessuali in VR che simulino il più possibile un’esperienza reale.

Nonostante si parli di una tecnologia agli albori, la VR sta già facendo passi da gigante, complice anche l’industria dei videogiochi con i suoi fatturati da urlo. Il processo di inserimento della realtà virtuale, come quotidianità delle nostre vite, si fa sempre più rapido.

La fantascienza è ormai realtà e anno dopo anno quello che sembrava impossibile diventa possibile e fruibile a qualsiasi utente in un sistema di semplificazione e diffusione delle tecnologie d’avanguardia.