Sfruttare al meglio e pianificare il proprio tempo libero


Come pianificare al meglio il proprio tempo libero

Può capitare di ritrovarci con ampi periodi di tempo libero, magari abbiamo appena finito l’università, o ci troviamo di fronte a variazioni negli orari di lavoro. Le possibilità possono essere le più svariate, capita spesso però di ritrovarci con molto tempo a disposizione senza sapere come impiegarlo. Proprio così, spesso e volentieri il nostro tempo libero, ampio o breve che sia, finisce sprecato nella pigrizia o, semplicemente, nell’indecisione del cosa fare che ci porta a spendere le nostre ore a bighellonare tra social e divano.

Una buona idea per evitare questo spreco di tempo è quella di pianificare i nostri momenti liberi, creando così una tabella di marcia da seguire per rendere la nostra vita più ricca e godibile.

Che cosa fare per sfruttare il proprio tempo libero

Per prima cosa è necessario prendere la decisione di non voler più buttare via il tempo. Si tratta di una scelta senza la quale qualsiasi pianificazione e anche la lettura di questo articolo diventano inutili. Dovete rendervi conto che il tempo non torna indietro e che ci sono una miriade di cose che potrebbero rendervi felici, liberarvi dallo stress e darvi una vita più appagante e, soprattutto, che avete il tempo per farle!

Una volta fatto questo passo personale, è il momento di iniziare a riflettere a tutte quelle cose che abbiamo sempre desiderato svolgere ma per le quali non troviamo mai il tempo. Ecco che arrivano alla mente sport, luoghi da visitare, attività come scrittura e disegno e chi più ne ha più ne metta.

È importante a questo punto focalizzarci sopra i nostri obiettivi. Desideriamo fare attività sportiva e migliorare la nostra salute? Scegliamo allora i momenti liberi migliori e dedichiamoli allo sport. Stessa cosa se vogliamo per esempio imparare a disegnare, quello che conta è pianificare esattamente il momento in cui ci metteremo davvero davanti al foglio bianco, oppure a seguire un corso di qualche genere.

Una volta fissati i momenti dedicati alle nostre nuove attività ecco che diventa necessario rispettare le  regole ci siamo dati in maniera ferrea a decisa.

Niente scuse quindi, se la palestra ci aspetta significa che dobbiamo andare e così per qualsiasi altra attività abbiamo pianificato.

Cosa evitare per vivere meglio il proprio tempo libero

Una buona idea per migliorare la qualità del nostro tempo libero è quella di porci dei piccoli divieti che arricchiranno sicuramente le nostre giornate. Per esempio una buonissima idea è quella di spegnere i social. Liberarsi dal mondo social per alcune ore è fondamentale per liberare la mente e lasciare che il vero relax sopraggiunga, la costante connessione infatti non fa bene alla psiche e non giova al benessere.

Visto che abbiamo intenzione di non sprecare il tempo, è il caso di lasciar perdere anche la televisione che potrebbe bloccarci sul divano per ore, scegliamo anzi un libro, la lettura potrebbe infatti essere una delle attività da scegliere per riempire quello spazio di tempo che non sappiamo come utilizzare.

Qualche idea per impiegare il tempo libero in eccesso

Chiudiamo con qualche idea per impiegare il tempo libero, di cosa da fare ce ne sono davvero una infinità, questi sono solo alcuni consigli per stuzzicare la fantasia!

  • Studiare disegno: disegnare è una splendida attività e una aspirazione per moltissime persone. Autodidatta o seguendo un corso il disegno potrebbe rendere fruttifero il tempo libero!
  • Fare attività sportiva: per liberarsi dello stress e vivere meglio con il nostro organismo, fare attività sportiva è uno dei migliori modi per impiegare le ore libere in eccesso.
  • Leggere tutti quei libri che hai sempre desiderato: la lettura arricchisce, ci permette di staccarci dal mondo e dalla quotidianità e ci rende più soddisfatti e felici, perché non prendere uno di quei libri che magari abbiamo in casa da sempre e cominciare a leggerlo?
  • Migliorare le proprie skill: se abbiamo molto tempo libero, magari a causa di mancanza di lavoro, una buona idea è quella di migliorare le nostre conoscenze, magari studiando una lingua, un linguaggio di programmazione o il mondo del web marketing e le sue caratteristiche.