Come prevenire il raffreddore nella stagione autunnale


Primi freddi, ecco come prevenire il raffreddore

L’autunno è arrivato e con lui i primi freddi, per chi non è già raffreddato, con coperta e fazzoletto pronti all’uso, ecco alcuni consigli per prevenire il raffreddore.

La classica frescata infatti, è uno degli elementi più fastidiosi che ci perseguiteranno durante autunno e inverno. A volte più fastidioso della stessa febbre, il raffreddore è in grado di metterci praticamente K. O. e di rovinare questo periodo che si muove a grandi passi verso le ferie natalizie.

Vitamine, sali minerali e antiossidanti

La prima arma che possiamo utilizzare per prevenire il raffreddore sono proprio tutti quegli elementi che garantiscono il benessere del nostro sistema immunitario. Ecco quindi che attraverso la nostra dieta o, in alternativa, utilizzando integratori alimentari, diventano fondamentali vitamine, sali minerali e antiossidanti. Si consiglia quindi l’assunzione di soia, spinaci, agrumi vari dal kiwi, alla classica arancia. Da non farsi mancare sono poi miele, uva rossa e thé verde.

Tecniche di prevenzione

Oltre agli elementi legati direttamente al nostro organismo ci sono alcune importanti regole da seguire per prevenire il raffreddore.

E’ necessario infatti lavarsi spesso le mani per evitare l’accumulo e comunque il contatto con batteri esterni che troviamo nel mondo di tutti i giorni.

Se possibile è meglio evitare i luoghi affollati, dove la possibilità di prendere un raffreddore altrui aumentano considerevolmente. Si sconsiglia poi ovviamente di fumare, il fumo infatti debilita l’organismo e impedisce di espellere in maniera naturale i corpi estranei; ecco che prendersi un raffreddore diventa molto più facile da fumatori!

Altro consiglio è quello di evitare il più possibile gli sbalzi di temperatura, spesso e volentieri sono infatti questi la causa scatenante dei fastidiosi raffreddori.

Bere molto

Altro consiglio è quello di bere moltissimi liquidi. Bere è sempre importante, con il rischio di raffreddore lo diventa ancora di più.

Attenzione allo stress

Non è facile, e tutti vorremmo evitarlo, fatto sta che lo stress è uno degli elementi che più indebolisce il nostro organismo rendendolo facile vittima di virus e batteri. Cercate quindi di evitare il più possibile le situazioni di stress, ne vale la vostra salute!

Attività fisica contro il raffreddore

Per concludere si consiglia di svolgere attività fisica, rinvigorente per eccellenza per il nostro organismo. Attenzione però a non prendere freddo e a vestirvi adeguatamente anche durante l’attività!